L'INTERO CAMMINO - LE TAPPE
Da San Marco Argentano a Paterno Calabro
Il Cammino di San Francesco di Paola è un percorso di mobilità lenta, di 111,7 km e 6 tappe, che ricalca i passi del santo calabrese, attraversando i luoghi che fecero da cornice alla sua vita: i monasteri da lui costruiti, la natura e i borghi circostanti. Data la posizione centrale del Santuario di Paola lungo il Cammino, l’itinerario può essere percorso anche solo per metà, partendo da uno dei due capi (San Marco Argentano o Paterno Calabro) e arrivando comunque al Santuario di Paola.

Due infatti sono gli itinerari proposti per chi non vuole fare per intero il Cammino:

1. LA VIA DEL GIOVANE
Da San Marco Argentano a Paola
L’itnerario collega i due luoghi più importanti della giovinezza di Francesco: San Marco, dove si ritirò per un anno tra i Minori di S. Francesco d'Assisi, e Paola.

2.LA VIA DELL'EREMITA
Da Paterno Calabro a Paola
L'itinerario unisce i luoghi in cui Francesco si ritirò prima come eremita e dove poi, insieme ai suoi seguaci, costruì i primi suoi due convento.


Le tappe

Clicca qui giù per andare alle schede di ogni singola tappa.

Tappa 1 - da San Marco Argentano a Cerzeto

Tappa 2 - da Cerzeto a Bosco Cinquemiglia

Tappa 3 - da Bosco Cinquemiglia al Santuario di Paola

Tappa 4 - dal Santuario di Paola a San Fili

Tappa 5 - da San Fili a Cerisano

Tappa 6 - da Cerisano al Santuario di Paterno Calabro


Le Mappa