L'INTERO CAMMINO - LE TAPPE
Da San Marco Argentano a Paterno Calabro
Il Cammino di San Francesco di Paola è un percorso di mobilità lenta che ricalca i viaggi compiuti dal Frate paolano in diversi luoghi, per diverse motivazioni e in diversi periodi della sua vita. Una volta completato, il Cammino rappresenterà una ‘biografia su mappa’, composta da sei Vie.
Allo stato attuale sono percorribili in perfetta autonomia tre viaggi, per un totale di 247 km suddivisi in 12 tappe modulabili: la Via del Giovane (San Marco Argentano - Paola); la Via dell’Eremita (Paola – Paterno, e viceversa); la Via dei Monasteri (Paterno - Corigliano, e viceversa).
Una volta acquistate le credenziali, si può decidere se percorrere una o due Vie, oppure l'intero Cammino.

1. LA VIA DEL GIOVANE
San Marco Argentano - Paola; 49 km in 3 tappe (0-3)
All’età di circa 14 anni, nel 1430, Francesco trascorse un anno votivo presso un convento francescano per adempiere a un voto dei genitori. La Via del Giovane rappresenta il viaggio dell’inquietudine: Francesco decise, infatti, di non restare in quel convento e di ritornare a casa, a Paola, pur avendo compreso di voler dedicare tutta la sua vita a Dio, ma senza sapere come.

2. LA VIA DELL'EREMITA
Paterno Calabro - Paola (bidirezionale); 62,7 km in 3 tappe (4-6)
Dopo aver vissuto per diversi anni da perfetto eremita, Francesco si aprì alla vita cenobitica per assecondare la volontà di Dio. Alla costruzione del convento di Paola, seguì quella di Paterno avvenuta nel 1472. Frate Francesco, ormai maturo, iniziò così a diffondere in Calabria l’Ordine dei Minimi; percorse questa via diverse volte per fare la spola tra le due comunità e per tale ragione il cammino può essere percorso da Paola a Paterno o viceversa.

3. LA VIA DEI MONASTERI
Paterno Calabro - Corigliano Calabro (bidirezionale); 135 km in 6 tappe (7-12)
L’itinerario unisce tutti i conventi fondati da Francesco in Calabria mentre era ancora in vita, dopo quello di Paola (1435-1450). Il Frate si dedicò personalmente alla fondazione delle chiese a Paterno (1472), a Spezzano della Sila (1474) e a Corigliano Calabro (1476).


Le tappe

Clicca qui giù per andare alle schede di ogni singola tappa.

Tappa 0 - dalla stazione ferroviaria a San Marco Argentano

Tappa 1 di valle - da San Marco Argentano a Cerzeto

Tappa 1 di cresta - da San Marco Argentano a Cerzeto

Tappa 2 - da Cerzeto a Bosco Cinquemiglia

Tappa 3 - da Bosco Cinquemiglia al Santuario di Paola

Tappa 4 - dal Santuario di Paola a San Fili

Tappa 5 - da San Fili a Cerisano (o Mendicino)

Tappa 6 - da Cerisano al Santuario di Paterno Calabro

Tappa 7 - dal Santuario di Paterno Calabro a Cosenza

Tappa 8 - da Cosenza al Santuario di Spezzano della Sila

Tappa 9 - dal Santuario di Spezzano della Sila a San Pietro in Guarano

Tappa 10 - da San Pietro in Guarano a Rose

Tappa 11 - da Rose ad Acri

Tappa 12 - da Acri al Santuario di Corigliano Calabro

Tappa 13 - Tappa 13 - dal Santuario di Corigliano Calabro a Terranova da Sibari

Tappa 14 - Tappa 14 - da Terranova di Sibari a Cassano allo Ionio

Tappa 15 - Tappa 15 - da Cassano allo Ionio a Monte Sant'Angelo


Le Mappa